L’artista ha organizzato una serata di beneficenza per Santa Lucia per raccogliere fondi

La solidarietà e la generosità per i bambini colpiti da retinoblastoma, grave tumore dell’occhio, diventa sempre più grande. Anche il noto attore Peppe Quintale sta sostenendo l’attività del centro retinoblastoma del policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena, diretto dalla dottoressa Doris Hadjistilianou, un punto di riferimento e di eccellenza nazionale a cui giungono bambini da tutto il Paese. “Grazie ai fondi raccolti da Peppe Quintale e da molti suoi amici con due iniziative – spiega Hadjistilianou – sarà possibile acquistare il nuovo laser dedicato ai bambini in cura presso l’Oftalmologia. Un grande gesto di amore e generosità che apprezziamo con tutto il cuore”.

L’attore ha organizzato una serata di beneficenza il giorno di Santa Lucia a Napoli raccogliendo, grazie alla sensibilità di tante aziende, circa 10mila euro. Inoltre, ne ha raccolti altrettanti al teatro sociale di Biella nella serata del 9 aprile, con la collaborazione del Comune e dei Lions della città piemontese, devolvendo l’intero incasso alla onlus senese ASROO, Associazione Scientifica Retinoblastoma ed Oncologia Oculare.
“Grazie alla collaborazione di tanti amici – afferma Peppe Quintale – abbiamo organizzato un’asta benefica con le maglie di molti giocatori e atleti che hanno aderito alla raccolta fondi per l’ASROO, la onlus nata a Siena un anno fa, e di cui sono presidente, per migliorare la qualità di vita dei piccoli pazienti che arrivano a Siena con tante aspettative e speranze”.

Vuoi saperne di più? Consulta la nostra sezione TUMORI RARI.

 

Articoli correlati

Sportello legale

L'esperto risponde

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Premio OMaR - Sito ufficiale

Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni