A cura dell'Associazione Sclerosi Tuberosa (AST), sabato 21 maggio avrà luogo a Catanzaro il corso di formazione intitolato 'Qui c’è rete: sostegno alla disabilità in Calabria'. L'incontro, condotto da professionisti esperti in campo medico, psico-pedagogico e sociale, si svolgerà a partire dalle ore 8:30, presso l'Aula Magna A dell'Università Magna Grecia. Principale obiettivo dell'iniziativa è la diffusione dell’informazione sulla cura dei pazienti con sclerosi tuberosa (ST) e delle persone disabili con disturbi comportamentali.

La prima parte del corso sarà dedicata alla rete medica per la sclerosi tuberosa presente in Calabria e alle modalità per la presa in carico dei pazienti. A seguire, saranno affrontati i temi dell’assistenza e dell’educazione di persone affette da ST, per fornire indicazioni alle famiglie che quotidianamente vivono e affrontano la malattia. Inoltre, verrà illustrata la legislazione e le agevolazioni previste a livello regionale e nazionale, in ambito lavorativo, sociale e scolastico.

La seconda parte sarà condotta dal prof. Lucio Moderato, esperto sui disturbi del comportamento, che risponderà ai vari quesiti che gli saranno sottoposti su reali casi di problemi comportamentali.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. Il programma completo del corso è disponibile sul sito web di AST Onlus.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni