Una recente sentenza della Corte Costituzionale stabilisce, in uno dei suoi passaggi, l’inadeguatezza dell’ammontare della pensione di inabilità per gli invalidi civili totali e afferma la necessità di un aggiornamento degli importi, prevedendo un aumento anche per le persone di età inferiore ai 60 anni nel rispetto di precisi criteri e limiti di reddito.

Sul contenuto della sentenza, le prospettive e le ricadute concrete sulla vita delle persone con disabilità interverrà Sara Carnovali, dottoressa di ricerca in diritto costituzionale, in diretta sulla pagina Facebook di UILDM – Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare venerdì 31 luglio alle ore 18.
Sara Carnovali ha al suo attivo diverse pubblicazioni scientifiche sul tema dei diritti delle persone con disabilità, discriminazioni multiple, diritti sociali, migranti e giustizia costituzionale.
L’incontro sarà moderato da Stefania Pedroni, vice presidente nazionale UILDM.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Premio OMaR 2020 - Instant book

Premio OMaR 2020 - Instant book

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni