Si terrà giovedì 6 maggio (ore 15.00 – 16.30) il 240 Meeting scientifico online “COVID – 19 e Malattie Rare”, organizzato dall’Istituto Superiore di Sanità, che si svolgerà in italiano.

PROGRAMMA

Introduzione e moderatori
Silvio Brusaferro, Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS)
Luigi Bertinato, Segreteria Scientifica del Presidente ISS
Annalisa Scopinaro, Presidente di UNIAMO Federazione Italiana Malattie Rare
Domenica Taruscio, Direttore del Centro Nazionale Malattie Rare, ISS

Azioni per l’inclusione delle persone con disabilità, comprese le persone con malattie rare, nell’Unione europea
Brando Benifei, MEP e Vice-Presidente dell’Intergruppo Disabilità del Parlamento europeo

Talassemia e pandemia da COVID-19
Gian Luca Forni, Direttore "Centro della Microcitemia, Anemie Congenite e Dismetabolismo del Ferro"
European Reference Networks for rare diseases ERN-EuroBloodNet, Presidente “Società Italiana
Talassemie ed Emoglobinopatie” SITE, Ospedale Galliera, Genova

Talassemia: azioni del Centro Nazionale Sangue
Vincenzo De Angelis, Direttore del Centro Nazionale Sangue, Istituto Superiore di Sanità

Esigenze e punti di forza dei pazienti con Talassemia durante la pandemia da COVID-19
Raffaele Vindigni, Presidente di United Onlus - Federazione Italiana delle Talassemie, Drepanocitosi ed Emoglobinopatie Rare

Discussione e conclusioni
Domenica Taruscio, Direttore del Centro Nazionale Malattie Rare, ISS

Per partecipare non vi è necessità di iscrizioni, basta cliccare qui.

 Sportello legale OMaR

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

Speciale Vaccino Covid-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Malattie rare - Guida alle nuove esenzioni

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni