Avrà luogo martedì 23 aprile, alle ore 18.00 in diretta su Zoom, il webinar “Lo sviluppo clinico dei farmaci” che rientra in una serie di eventi formativi e informativi per i pazienti organizzati dall’Associazione nazionale Persone con Malattie Reumatologiche e Rare APMARR che fa parte dell’Alleanza Malattie Rare. Il webinar, rivolto ai soli SOCI APMARR, sarà presentato dal Dott. Rocco Gerardo Cirillo, docente a contratto del Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi dell’Università di Torino, e moderato dalla presidente Antonella Celano.

Il percorso che porta alla nascita di un farmaco è molto complesso. Per investimenti economici, natura delle informazioni generate, numero di specialisti e pazienti coinvolti, la sperimentazione clinica rappresenta l’attività di maggior criticità durante lo sviluppo di un nuovo farmaco. L’obiettivo è valutare il reale beneficio prima della sua immissione in commercio. Durante il webinar verrà quindi discussa l’importanza delle varie fasi dello sviluppo dei farmaci: dalle prime fasi cliniche esplorative fino agli studi finali di conferma e alla farmacovigilanza che accompagnerà il farmaco durante tutta la sua vita sul mercato. Verrà poi posta attenzione al significato del consenso informato, al ruolo dei comitati etici, e al disegno degli studi clinici.

Per partecipare basta essere socio APMARR e inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto “2304 WF – Farmaci”

Maggiori informazioni si possono trovare a questo link.

 

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Con il contributo non condizionante di

Partner Scientifici

Media Partner


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni