Neurotrope Inc. ha recentemente annunciatoche la sua società Neurotrope BioScience, Inc. ha ricevuto una borsa di studio dalla Fondazione FRAXA Research ("FRAXA"), allo scopo di realizzare uno studio pre-clinico sul farmaco bryostatin, rivolto al trattamento dei pazienti con sindrome X Fragile (FXS).
La Sindrome X fragile è la causa più comune di disabilità intellettiva ereditaria e la causa nota più comune dell’insorgenza di disturbi dello spettro autistico.

 FRAXA è stata fondata nel 1994 da tre genitori di bambini affetti da FXS per sostenere la ricerca scientifica, volta a trovare un trattamento e una cura per questa malattia. Secondo i termini della concessione, FRAXA fornirà un finanziamento a Neurotrope BioScience, la quale si impegnerà a realizzare uno studio murino preclinico sul farmaco bryostatin-1.

Bryostatin è un potente attivatore della protein chinasi C (PKC) e, secondo Neurotrope, un elemento centrale per un approccio terapeutico alla Sindrome X fragile.
Una ricerca preclinica condotta al Blanchette Rockefeller Neurosciences Institute (BRNI) ha suggerito che il trattamento con bryostatin può aumentare il numero di connessioni sinaptiche, con conseguente miglioramento dell'apprendimento e della memoria.
Neurotrope sta sviluppando bryostatin proprio nell'ambito di un accordo di licenza con BRNI e recentemente il farmaco ha anche ottenuto la  designazione di farmaco orfano da parte dell’FDA.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il comunicato stampa aziendale.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni