La Giunta della Regione Puglia ha integrato la rete regionale per la prevenzione, la sorveglianza, la diagnosi e la terapia delle malattie rare con l’organizzazione dei centri emofilia che assisteranno i pazienti.  Gli ospedali di Monopoli e di Scorrano sono i nuovi centri di riferimento regionale emofilia.

E’stato anche istituito il centro di riferimento regionale emofilia, che sarà il Policlinico di Bari, mentre i restanti centri già esistenti sono definiti centri “spoke”.

 

Articoli correlati

Sportello legale

L'esperto risponde

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni