Buongiorno, io sono un cardiopatico in lista di attesa per il trapianto di cuore. Lavoro al servizio tossicodipendenze. Questa è la seconda settimana di congedo di malattia di cui usufruisco, in emergenza Coronavirus, per non entrare in un ambiente di lavoro con pazienti con scarsa attenzione alla prevenzione. Ho letto dei 30 giorni di congedo in un anno. Sono retribuiti? Sarebbe sufficiente una dichiarazione del cardiologo? Grazie.
Vladimiro

Risponde Roberta Venturi, avvocato e ricercatrice per Osservatorio Farmaci Orfani (OSSFOR)

Buonasera Vladimiro,
il congedo di 30 giorni in un anno di cui ha letto è il congedo per le cure previsto per gli invalidi a cui è riconosciuta una riduzione della capacità lavorativa superiore al 50%. Si tratta un congedo per cure che riguardino l’infermità riconosciuta in base all’invalidità, quindi le cure per cui è richiesto debbono riguardare esclusivamente la malattia per cui è stata riconosciuta l’invalidità.
In merito alla Sua richiesta circa la retribuzione, durante il congedo per le cure, il lavoratore invalido è retribuito e ha diritto ad un trattamento calcolato secondo il regime economico delle assenze per malattia.
Dunque, per poter richiedere questo congedo, deve sottoporsi alla visita per il riconoscimento dell’invalidità che deve essere effettuata da un medico del Servizio Sanitario Nazionale o appartenente ad una struttura sanitaria pubblica, che attesti la necessità di cure in relazione all’invalidità riconosciuta.
Con l’augurio di esserLe stata d’aiuto porgo
Cordiali Saluti

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Prima di compilare la vostra richiesta è necessario prendere visione dell'Informativa sulla Privacy.
captcha
Ricarica
I dati inseriti in questo modulo sono utilizzati esclusivamente per fornirvi le informazioni richieste.
Questi dati non vengono in nessun modo trasmessi a terzi o impiegati per altri scopi.
Maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy le potete trovare in in questa pagina.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Premio OMaR 2020 - Instant book

Premio OMaR 2020 - Instant book

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni