Buongiorno, ho la sindrome di Sjogren da 24 anni e prendo 2 pastiglie di plaquenil al giorno, ho anche il fenomeno di Raynaud e prendo amlodipina. Ora sono a casa perché ho avuto febbre per 3 giorni, non molto alta, massimo 37.8. Da oggi, però, la tosse e il naso chiuso stanno peggiorando, e non sento gli odori e i gusti. Ho i giorni di malattia ancora per una settimana, poi, lavorando in RSA (Residenza Sanitaria Assistenziale), come mi devo comportare al lavoro?

Risponde la redazione di Osservatorio Malattie Rare (OMaR)

Carissima, le consigliamo di chiamare immediatamente il suo medico curante e far presente la sua situazione. Secondo le indicazioni che vengono date, bisognerebbe evitare di andare al lavoro se si hanno tosse o raffreddore, in particolar modo se nel posto in cui si lavora ci sono persone fragili. Le consigliamo di chiamare il medico e, nel frattempo, di evitare ogni contatto con altre persone.

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Compila il modulo sottostante per un parere dell'Esperto

Prima di compilare la vostra richiesta è necessario prendere visione dell'Informativa sulla Privacy.
captcha
Ricarica
I dati inseriti in questo modulo sono utilizzati esclusivamente per fornirvi le informazioni richieste.
Questi dati non vengono in nessun modo trasmessi a terzi o impiegati per altri scopi.
Maggiori informazioni sulla nostra Privacy Policy le potete trovare in in questa pagina.

 Sportello legale OMaR

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

Speciale Vaccino Covid-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Malattie rare - Guida alle nuove esenzioni

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni