E’ stato approvato dalla Commissione Europea il nuovo medicinale a base di collagenasi di Clostridium Hystoliticum per il trattamento dei pazienti adulti affetti dalla malattia di La Peyronie, che presentino, allo stadio iniziale della terapia, una placca palpabile e una curvatura del pene di almeno 30 gradi.

La malattia di La Peyronie è una condizione che comporta lo sviluppo di una placca di collagene, o tessuto cicatriziale, sull’asta del pene. La collagenasi di Clostridium Hystoliticum aveva già ottenuto nel dicembre 2013 l’approvazione dell’FDA (Food and Drug Administration) per il trattamento della malattia di La Peyronie, in pazienti che, all’inizio della terapia, presentino una placca palpabile e una curvatura del pene di almeno 30 gradi.

La collagenasi di Clostridium Hystoliticum è stata, inoltre, approvata nell’Unione Europea per la malattia di Dupuytren in pazienti adulti con corda palpabile.

Per ulteriori informazioni leggi qui.

 

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni