Logo regione Molise

Chi e come potrà prenotare ed effettuare il vaccino

Al momento in Molise, le modalità di prenotazione e la somministrazione del vaccino contro la COVID-19 sono rivolte solo agli ultra ottantenni, ai soggetti vulnerabili, al personale scolastico e alle forze armate. Successivamente, secondo le indicazioni ministeriali, sarà resa disponibile la prenotazione anche per le altre categorie.

OVER 80

Dal 10 febbraio sono aperte le adesioni per la vaccinazione anti COVID-19 con il vaccino Pfizer/BioNTech e Moderna che attualmente sono disponibili solo per gli assistiti domiciliati in Molise che hanno compiuto 80 anni o che compiranno l’80esimo anno di età nel corso del 2021 (tutti i nati prima del 31/12/1941).

Per aderire clicca qui oppure telefonare ai seguenti numeri: da fisso 800329500, da telefonia mobile 0865.724242.

Alle persone allettate, oppure a coloro che non sono autosufficienti e non hanno la possibilità di recarsi al punto di vaccinazione, la somministrazione avverrà presso il proprio domicilio. A tal proposito, se ricorre tale necessità, bisogna ricordarsi di darne comunicazione attraverso l'apposita piattaforma

SOGGETTI VULNERABILI

Dal 6 marzo la prenotazione del vaccino è aperta ai cosiddetti soggetti vulnerabili, dai 16 ai 79 anni, individuati tramite circolare del Ministero.

I soggetti considerati vulnerabili dovranno inserire il codice fiscale (sarà consentito l'accesso solo se in possesso di specifica esenzione per patologia o per invalidità).

Nella tabella seguente è possibile verificare i codici di esenzione che rientrano in questa prima fase di campagna.

Linee guida del MdS piano strategico vaccinazioni dopo aggiornamento del 10 Marzo 2021 - Tabella 3 Codici Esenzioni Nazionali  Codice di esenzione Regione Molise utilizzato da ASREM - Molise Dati
Aree di patologia - MdS Definizione -MdS
Malattie respiratorie   Fibrosi polmonare idiopatica RHG010 HG010
altre patologie che necessitino di ossigenoterapia 024  NE089 - E17A - E17B
Malattie cardiocircolatorie  Scompenso cardiaco in classe avanzata ( III - IV NYHA)  021 NE086
pazienti post shock cardiogeno 0A02 NE002 - NE003 - NE004 - NE005 - NE006 - NE007 - NE008 - NE009 - NE010 - NE011 - NE012 - D37NE026 - NE027 - NE028 - NE029 -NE030 - NE031 -NE032 - NE033 - NE034 - NE035 - NE036 - E02A - E02B - E02C - E19 - E02D - E09 -E26 - E29 - E33 - 0NE01
Condizioni neurologiche e disabilità (fisica, sensoriale, intellettiva, psichica)       Sclerosi laterale amiotrofica ed altre malattie del motoneurone  RF0100
RFG040
RFG060
RF0390
F0100 - FG040 - FG060 - F0390
Sclerosi multipla 046  NE157
Distrofia muscolare RFG080 FG080
paralisi cerebrali infantili 051 NE162
pazienti in trattamento con farmaci biologici o terapie immunosoppressive*   valutazione effettuata sulla base di attestazione del medico - fare mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
miastenia gravis RFG101 NE107
patologie neurologiche disimmuni RF0180 Polineuropatia cronica infiammatoria demielinizzante
RF0181 Neuropatia motoria multifocale
RF0182 Sindrome di Lewis-Sumner
RF0183 Sindrome di Guillan Barrè
F0180 - F0181 - F0182 - F0183
Diabete / altre endocrinopatie severe quali morbo di Addison    soggetti over 18 con diabete giovanile - Soggetti con diabete di tipo 1 013 NE061 - E24
Soggetti con diabete di tipo 2 che necessitano di almeno due farmaci per il diabete o che hanno sviluppato complicanze 013 NE061-E24
Soggetti con morbo di Addison  022 NE087
Soggetti con panipopituitarismo   valutazione effettuata sulla base di attestazione del medico - fare mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Fibrosi cistica Pazienti da considerare per definizione ad alta fragilità per le implicazioni respiratorie tipiche della patologia di base  018 NE076
Insufficienza renale / patologia renale Pazienti sottoposti a trattamento dialitico cronico  023 NE088
Malattie autoimmuni - immunodeficienze primitive  Pazienti con grave compromissione polmonare o marcata immunodeficienza* RC0190
RC0191
RC0200
RC0220
RC0290
RCG150
RCG160
RCG161
C0190 - C0191 - C0200 - C0220 - C0290 - CG150 - CG160 - CG161
Pazienti con immunodepressione secondaria a trattamento terapeutico*

003
006
020
054
009
028
029
067
045
056
RCG160

NE037 - NE041 - NE042 - NE043 - NE044 - NE045 - NE046 - NE083 - NE084 - NE085 - E39B - NE170 - NE051 - NE052 - NE097 - NE098 - NE200 - NE155 - NE156 - E11 - NE180 - CG160
Malattia epatica Pazienti con diagnosi di cirrosi epatica  008 NE048 - NE049 - NE050 - E32A
Malattie cerebrovascolari  Evento ischemico-emorragico cerebrale che abbia compromesso l'autonomia neurologica e cognitiva del paziente affetto 0B02 NE013 - NE014 - NE015
Persone che hanno subito uno stroke nel 2020 e per gli anni precedenti con ranking maggiore o uguale a 3
Patologia oncologica Pazienti con patologia tumorale maligna in fase avanzata non in remissione 048RDG050 (SINDROMI MIELODISPLASTICHE)  NE159- DG050 
  Pazienti oncologici ed onco-ematologici in trattamento con farmaci immunosoppressivi, mielosoppressivi o a meno di 6 mesi dalla sospensione delle cure*
Emoglobinopatie Pazienti affetti da talassemia e anemia a cellule falciformi  RDG010 DG010
Altre malattie del sangue Pazienti affetti da difetti ereditari della coagualzione RDG020 DG020***
Piastrinopatie ereditarie RDG030 DG030***
Piastrinopatie autoimmuni primarie croniche RDG031 DG031***
Trombocitopenie ereditarie RDG040 DG040***
Sindrome di Down Tutti i pazienti con sindrome di Down in ragione della loro parziale competenza immunologica e della assai frequente presenza di cardiopatie congenite sono da ritenersi fragili 065 NE198
Trapianto di organo solido e di cellule staminali emopoietiche  Pazienti in lista d'attesa o trapiantati di organo solido* 050 in attesa di trapianto
058 donatori d'organo viventi
052 sottoposti a trapianto
NE161 - NE163 - NE164 - NE165 - NE166 - NE167 - NE168 - NE183
Pazienti in attesa o sottoposti a trapianto (sia autologo che allogenico) di cellule staminali emopoietiche (CSE) dopo i 3 mesi e fino ad un anno, quando generalmente viene sospesa la terapia immunosoppressiva*
Pazienti trapiantati di CSE anche dopo il primo anno nel caso abbiano sviliuppato una malattia del trapianto contro l'ospite cronica, in terapia immunosoppressiva*
Grave obesità Pazienti con BMI maggiore di 35 nessuna esenzione come malattia cronica valutazione effettuata sulla base di attestazione del medico - fare mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
HIV Pazienti con diagnosi di AIDS o ​ 020 NE083 - NE084 - NE085 - E39B

NB: Eventuali esenzioni che nella ultima colonna sono barrate non sono più ritenute idonee per la classificazione tra le Estremamente vulnerabili.

* Si vaccinano anche conviventi da elencare in apposita dichiarazione sostitutiva di certificazione a firma del richiedente accompagnata da copia di documento di identità da inviare all'indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

*** Per tali malattie rare al momento non indicate dal Ministero della Salute tra le Estremamente Vulnerabili, ma aggiunte dalla Regione Molise per consentire all'assistito di aderire alla vaccinazione, si chiede di inviare nulla osta all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. emesso dal medico che segue l'assistito al fine di accedere alla vaccinazione.

La valutazione del riconoscimento di handicap con connotazione di gravità ai sensi della L. 104 viene effettuata sulla base della copia del verbale della commissione che ha attribuito il riconoscimento, a tal fine è necessario inviarne copia via email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Una volta raccolte le adesioni, a seguito di valutazione medica, il programma delle somministrazioni verrà organizzato in base al criterio di severità della patologia segnalata. Ove indicato, solo per determinate patologie, può essere inserito anche il dato del caregiver o del convivente che si prende cura del soggetto vulnerabile. Per coloro che non hanno un'esenzione, nei prossimi giorni verrà indicata la modalità alternativa di adesione. Le informazioni sulle vaccinazioni future saranno caricate qui

CAREGIVER E CONVIVENTI DEI DISABILI GRAVI

Al fine di vaccinare, ai sensi di quanto previsto dalle raccomandazioni, familiari conviventi e caregiver che forniscono assistenza continuativa in forma gratuita o/a contratto di disabili gravi, a questi ultimi è richiesto di inviare apposita dichiarazione sostitutiva di certificazione a firma del richiedente accompagnata da copia del documento di identità da inviare all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

GENITORI E TUTORI DI MINORI FRAGILI

Per le famiglie con minori di 16 anni in condizioni di estrema vulnerabilità, per i quali, allo stato attuale, non è prevista la vaccinazione a causa dell’età, è disponibile l’account mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Va inviata una mail nella quale devono essere comunicati solo il nome e cognome del genitore e il recapito telefonico da contattare per la valutazione conseguente del caso. Non vanno inseriti né il nominativo del minore, né la patologia.

Per i maggiori di 16 anni fragili, impossibilitati a vaccinarsi, ed in condizioni di estrema vulnerabilità è disponibile l’account mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Va inviata una dichiarazione sostitutiva sottoscritta nella quale indicare il nome e cognome della persona da contattare ed il nominativo del fragile oltre al recapito telefonico e indirizzo mail da utilizzare per la valutazione conseguente del caso (elencare i riferimenti anagrafici dei soli conviventi con il fragile).

PERSONE TRA I 70 E I 79 ANNI

Le prenotazioni sono aperte dal 6 aprile cliccando qui

PERSONE TRA I 65 E I 69 ANNI

Prenotazioni attive a partire dall’1 maggio 2021.

CONTATTI UTILI

In questa pagina i contatti utili suddivisi per categoria vaccinale, per problemi, segnalazioni o domande inerenti al vaccino.

 

Per ulteriori informazioni e FAQ sul vaccino e sulle sue modalità di prenotazione e somministrazione clicca qui

 

Leggi anche

Vaccino COVID-19, malattie rare e disabilità: tutto quello che c’è da sapere

 Sportello legale OMaR

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

Speciale Vaccino Covid-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Invalidità civile e Legge 104, tutti i diritti dei malati rari

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Malattie rare - Guida alle nuove esenzioni

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni