Visualizza

La barretta, che contiene vera frutta, può essere consumata fuori casa favorendo la vita attiva dei pazienti

Roma – A partire dal 1° marzo, per le persone con fenilchetonuria è disponibile “PKU GOLIKE BAR”, un nuovo sostituto proteico pratico e versatile, contenente vera frutta. L’innovativa formulazione del prodotto può supportare i pazienti nell'assunzione degli amminoacidi, rendendola più regolare e costante, favorendo così una migliore qualità della vita e un mantenimento livelli di fenilalanina più adeguato.

I pazienti con fenilchetonuria (PKU), malattia rara oggi diagnosticata precocemente grazie allo screening neonatale, hanno la necessità di sottoporsi a una rigida dietoterapia per tutta la vita. Una dieta quasi completamente priva di proteine, che deve essere compensata con adeguate supplementazioni proteiche, non sempre facili da assumere, specie fuori casa, e non sempre piacevoli al gusto. La PKU in Italia colpisce 1 bambino ogni 2.581 nati, bimbi che grazie a una corretta terapia diventano ragazzi e poi giovani adulti con una vita attiva, che vanno a scuola, fanno sport, lavorano e viaggiano, pur continuando a seguire una dietoterapia impegnativa, ma salvavita.

APR-Applied Pharma Research, azienda biofarmaceutica Svizzera ad oggi parte del gruppo Relief Therapeutics Holding SA, ha sempre messo a disposizione dei pazienti PKU tutta la propria conoscenza farmaceutica, per rispondere alle esigenze delle persone coinvolte nella fenilchetonuria ancora non del tutto soddisfatte dai prodotti standard in commercio.

Questo approccio di APR ha permesso di brevettare la Physiomimic Techology™ che è alla base della linea PKU GOLIKE, grazie alla quale il gusto sgradevole e l’odore degli amminoacidi sono mascherati, e l’assenza di retrogusto favorisce una migliore compliance per i pazienti. La Physiomimic Technology™ consente il rilascio prolungato degli amminoacidi fino a 7 ore, fornendo così un assorbimento più fisiologico in linea con le proteine naturali contenute negli alimenti comuni. Le due formulazioni da 5g P.E. e da 10g P.E. e i due gusti di PKU GOLIKE BAR sono stati ideati per consentire ai pazienti di combinare una pausa gustosa con l’assunzione amminoacidica. PKU GOLIKE BAR 5g P.E. al gusto Frutti Tropicali e PKU GOLIKE BAR 10g P.E al gusto Frutti Rossi devono essere assunte, seguendo le indicazioni del proprio medico. La praticità dei formati consente al paziente di consumare il prodotto facilmente, in qualsiasi momento della giornata: a casa, a scuola, al lavoro, in viaggio, prima o dopo aver fatto sport. L’obiettivo è quello di offrire una vita sociale più rilassata e permettere al paziente di vivere la vita al meglio. Tutto questo è possibile anche grazie alle caratteristiche organolettiche uniche fornite dalla Physiomimic Technology™, che permette di evitare il tipico odore, sapore e retrogusto sgradevoli.

Coerenti con l’identità farmaceutica ed il continuo desiderio di miglioramento, APR prosegue con l'incessante attività della sperimentazione clinica. Nuovi studi saranno pubblicati per illustrare l'impatto sul metabolismo dell'assorbimento fisiologico degli amminoacidi e i loro potenziali benefici per la salute.

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Con il contributo non condizionante di

Partner Scientifici

Media Partner


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni