L’Associazione nata per volontà dei pazienti, sostiene la Chirurgia Toracica dell’Ospedale di Padova.  Per chi ha subito un trapianto è una rete di contatti e condivisione unica

L’ Unione Trapiantati Polmone di Padova, l'associazione che questa mattina ha commentato positivamente l'avvio della distribuzione del Pirfenidone in NPP, per le persone affette da Fibrosi Polmonare Idiopatica, è costituta da un gruppo di persone di tutte le età, religioni e di entrambi i sessi che nel corso della loro vita hanno dovuto lottare, per un tempo più o meno lungo, contro una malattia polmonare. "I più fortunati di noi - spiegano gli associati - sono arrivati al trapianto polmonare e gioiscono ancora alla nuova vita regalata.  L’unione nasce dall’idea di una nostra trapiantata, la sig.ra Antonia Biasiolo, che, parlando con i medici, propose che il gruppo di trapiantati diventasse un’associazione con lo scopo di poter aiutare con la donazione di attrezzature e strumenti il reparto di Chirurgia Toracica dell’ospedale patavino per cercare di rendere migliore la vita e la ripresa dei pazienti". Così ill 2 maggio 2008 per opera di nove trapiantati nacque l’Associazione “Unione Trapiantati Polmone di Padova” con la firma dell’atto costitutivo e lo statuto.

Dal  22 maggio 2008 a tutti gli effetti l’Associazione può fregiarsi dell’acronimo ONLUS e da subito con entusiasmo i componenti si mettono al lavoro con progetti ed obiettivi da centrare sotto l’attiva Presidenza di Massimiliano Difilippo.
Nel gennaio 2009 avviene la prima donazione: un tapis roulant, consegnato al reparto alla quale seguirono altre negli anni successivi.
Il prossimo obiettivo è l’assegnazione delle due borse di studio per giovani ricercatori. Il progetto si chiama ‘Il sogno di Valter’, istituito in memoria del vice-presidente Valter Alizzi che ebbe l’idea di creare una borsa di studio per medici ricercatori sulle malattie polmonari che portano al trapianto. Valter Aizzi fu costretto al trapianto proprio dalla Fibrosi Polmonare Idiopatica; a due ricercatori che si occupano di questa malattia va quest’anno la borsa di studio.

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni