USA - MTG Biotherapeutics ha annunciato che la Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti ha concesso designazione di 'farmaco orfano' a MTG-201, una terapia biologica in corso di sperimentazione per il trattamento del mesotelioma maligno, una rara forma di neoplasia che si verifica nel mesotelio, un sottile strato di tessuto che ricopre polmoni e altri organi.

Richard Lowenthal, Presidente e Amministratore Delegato di MTG, ha dichiarato: “C'è un forte bisogno di nuove opzioni terapeutiche per i pazienti affetti da mesotelioma, dato che questo è uno dei tumori più aggressivi e mal trattati. MTG-201 rappresenta un approccio molto innovativo per il trattamento di questo tipo di cancro”.

MTG-201 rappresenta una terapia di immuno-oncologia che è in grado di indurre l'espressione della proteina REIC nelle cellule tumorali mediante un processo di ipermetilazione del gene Dickkopf-3. In questo modo, MTG-201 provoca la morte (apoptosi) selettiva di queste cellule, stimolando anche una risposta del sistema immunitario che, attraverso la produzione di specifici linfociti T, distrugge le cellule tumorali residue.

Attualmente, MTG-201 è nella fase iniziale di sperimentazione clinica per il trattamento di pazienti affetti da mesotelioma o da cancro alla prostata.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il comunicato stampa aziendale su PR Newswire.

Articoli correlati

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Il valore della cura e dell’assistenza nell’emofilia

Il valore della cura e dell'assistenza nell'emofilia

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Sulle proprie gambe: racconti di XLH e rachitismo ipofosfatemico

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni