L’Emofilia A Acquisita rappresenta una patologia tanto rara quanto potenzialmente letale per coloro che ne sono colpiti. Per affrontarla è necessaria una collaborazione tra diverse figure cliniche e diversi “luoghi” della cura: in particolare la medicina d’urgenza e i centri emofilia debbono mettersi in rete per intervenire puntualmente ed evitare che i pazienti possano subire danni irrecuperabili.

Per parlare di questo e per fare il punto sulle novità terapeutiche da poco disponibili anche in Italia, sui percorsi di cura e sulle diverse casistiche si terrà l’evento “reSET ACQUIRED HAEMOPHILIA A”, il 23 maggio 2017, alle ore 11 presso l’IPSE Center del Policlinico Universitario “A. Gemelli” di Roma (2° Piano, Ala B, Stanza 299).
Ne discuteranno: Prof. Giovanni Di Minno, Presidente Associazione Italiana Centri Emofilia e la Dott. Maria Pia Ruggieri, Società Italiana di Medicina di Emergenza ed Urgenza.
 
 

Sportello legale

Malattie rare e coronavirus - L'esperto risponde

BufalaVirus: le false notizie su COVID-19

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Seguici sui Social

Premio OMaR - Sito ufficiale

Libro bianco sulla malattia polmonare da micobatteri non tubercolari

Partner Scientifici



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni