BPCO, OK del CHMP per dupilumab

Il farmaco potrebbe diventare la prima terapia biologica specifica per la malattia disponibile in Europa

Milano - Il Comitato per i Medicinali per Uso Umano (CHMP) dell'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) ha raccomandato l'approvazione di dupilumab nell'Unione Europea (UE) come trattamento aggiuntivo di mantenimento negli adulti con broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) non controllata caratterizzata da un aumento degli eosinofili nel sangue. Si prevede che la Commissione Europea annuncerà la decisione finale sull’approvazione di dupilumab nei prossimi mesi.

Vitiligine, ruxolitinib rimborsabile in Italia

Il farmaco agisce sul meccanismo alla base della malattia, consentendo la repigmentazione della pelle

Milano – L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha autorizzato la rimborsabilità di ruxolitinib crema 15mg/g (nome commerciale Opzelura), primo e unico trattamento specifico per la vitiligine non segmentale con interessamento del viso in adulti e adolescenti a partire dai 12 anni di età.

BPCO, nuovi dati di Fase III su dupilumab

Il farmaco è stato testato in pazienti con malattia correlata a infiammazione di tipo 2

Milano - Sono stati presentati, in occasione della sessione conclusiva della Conferenza Internazionale 2024 dell'American Thoracic Society (ATS), e contemporaneamente pubblicati sul New England Journal of Medicine, i dati dello studio di Fase III NOTUS, che ha valutato l'uso sperimentale di dupilumab come trattamento di mantenimento aggiuntivo in adulti con bronco-pneumopatia cronica ostruttiva (BPCO) non controllata in trattamento con terapia inalatoria standard massimale (quasi tutti in triplice terapia) e con evidenza di infiammazione di tipo 2 (cioè con una concentrazione di eosinofili nel sangue ≥300 cellule per microlitro). Lo studio NOTUS ha confermato i risultati positivi dimostrati nello studio principale di Fase III BOREAS.

Malattia di Crohn, upadacitinib rimborsabile in Italia

Gli studi clinici sul farmaco hanno mostrato risultati positivi nella risposta endoscopica, nel raggiungimento della remissione clinica e nella guarigione della mucosa intestinale

Roma – L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha approvato la rimborsabilità in Italia di upadacitinib (45 mg [dose d’induzione] e 15 e 30 mg [dosi di mantenimento]) come primo JAK-inibitore per il trattamento di pazienti adulti con malattia di Crohn attiva da moderata a severa che hanno avuto una risposta inadeguata, hanno perso la risposta o sono risultati intolleranti alla terapia convenzionale o ad un agente biologico.

Malattie respiratorie, intesa tra Chiesi e Karolinska Institutet

Obiettivo comune della collaborazione è tentare di migliorare il percorso di cura dei pazienti, soprattutto quelli in età neonatale

Parma – Il Gruppo Chiesi, gruppo biofarmaceutico internazionale orientato alla ricerca, ha annunciato la firma di una lettera d’intenti con il Karolinska Institutet di Stoccolma (Svezia), una delle università mediche più importanti al mondo. L’accordo conferma la volontà delle due organizzazioni di unire gli sforzi al fine di sviluppare soluzioni terapeutiche per le sfide sanitarie più urgenti.

Screening pediatrico diabete 1 e celiachia

Al via i test per i primi bambini arruolati presso l’ambulatorio pediatrico della dr.ssa Vallefuoco

Napoli – Hanno preso il via il 4 maggio a Mugnano di Napoli i primi test per l’individuazione precoce di diabete di tipo 1 e celiachia nei bambini campani di 2, 6 e 10 anni, presso lo Studio Professionale sito in via A. Negri 20/A della pediatra di famiglia Giannamaria Vallefuoco, Segretario FIMP Campania. Il primo appuntamento partenopeo si inserisce nella più ampia fase pilota del Progetto per la realizzazione di un programma di screening nazionale nella popolazione pediatrica delle due patologie, promosso dall'Istituto Superiore di Sanità su incarico del Ministero della Salute, che vede coinvolta la regione Campania, insieme a LombardiaMarche Sardegna.

Platinette testimonial per ictus cerebrale

Il famoso conduttore è stato colpito dalla patologia nel marzo 2023

Mauro Coruzzi, conduttore radiofonico e televisivo, in arte Platinette, è il nuovo testimonial di ALICe Italia Odv, Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale, e supporterà le iniziative di sensibilizzazione che l’Associazione porta avanti per informare su questa patologia che colpisce, ogni anno in Italia, circa 100.000 persone.

Seguici sui Social

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Informazioni, News e Appuntamenti di Osservatorio Malattie Rare.

Sportello Legale OMaR

Tutti i diritti dei talassemici

Le nostre pubblicazioni

Malattie rare e sibling

30 giorni sanità

Speciale Testo Unico Malattie Rare

Guida alle esenzioni per le malattie rare

Con il contributo non condizionante di

Partner Scientifici

Media Partner


Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni